Settimana di lavoro e servizio divino solenne a Città del Capo

Città del Capo. Un grande lavoro - una grande benedizione. Così si potrebbe descrivere il viaggio del sommoapostolo Richard Fehr a Città del Capo, svoltosi sull'arco di più giorni: riunione internazionale degli apostoli di distretto, concerto di festa nella nostra chiesa di Silvertown, servizio divino solenne con atti, riunione degli apostoli di distretto in Africa.

Nel servizio divino solenne, celebratosi domenica 12.10.2003 nella nostra chiesa di Tafelsig, il sommoapostolo ha consacrato 2 apostoli e 4 vescovi.

Dapprima si è dovuto procedere al cambio di 3 apostoli, messi meritatamente a riposo dopo un'attività ministeriale pluridecennale: l'apostolo Wallace Clingen (65) e Cecil Hendricks (64), entrambi della Chiesa regionale Cape, come pure l'apostolo Simon Marema (66) della Chiesa regionale dell'Africa del Sudest si sono ritirati dal servizio attivo. Il sommoapostolo Fehr ha rivolto loro parole di ringraziamento: "Dimostrando una fede forte, una fiducia irremovibile nell'Onnipotente Iddio e un amore profondo per il Redentore Gesù Cristo sono stati sempre degli esempi. Nel loro lavoro, svolto con tanti sacrifici, sono stati meravigliosamente sostenuti dalle loro mogli e famiglie."

Il nuovo mandato ministeriale è stato conferito ai seguenti fratelli:

Per Cape: apostolo Andrew Arendse (45), apostolo Gerome Thomas Mintoor (36), vescovo Grant Michael James (35), vescovo Peter Thompson (46) e vescovo Alvin Witten (46).

Per l'Africa del Sudest: vescovo Jeremiah Martinus Joubert (33).

Il servizio divino solenne, tenuto dal sommoapostolo, aveva come testo biblico la parola espressa in Salmi 35, 18: "Io ti celebrerò nella grande assemblea, ti loderò in mezzo a un popolo numeroso."

Altre informazioni dalle Chiese regionali di Cape e dell'Africa del Sudest sono qui ottenibili:
www.naccape.org.za
www.nac-sea.org.za

13 October 2003