Incaricato un nuovo aiutante d'apostolo di distretto per la Francia

Nantes. A Nantes, la storica città della regione Pays de la Loire, nell'estremo ovest della Francia, il sommoapostolo Richard Fehr ha tenuto il servizio divino del 22 giugno 2003. Questa domenica sarà pure ricordata negli annali della storia dell'ENA France per la consacrazione di un nuovo apostolo: Jean-Luc Schneider.

Nel paese madre, la Francia stessa, vivono circa 15'000 cristiani neo-apostolici, i quali appartengono a 130 comunità. Ma all'amministrazione centrale della Chiesa, situata a Metz, sono affidati ulteriori paesi in cui il francese rappresenta la lingua ufficiale, come ad esempio la Repubblica Democratica del Congo, le Seicelle, oppure Tahiti. Così all'apostolo di distretto René Higelin sono affidati oltre 1.3 milioni di membri della Chiesa. Suo fratello, l'aiutante d'apostolo di distretto Henri Higelin, collabora strettamente con lui. Ora nell'area di attività dell'apostolo di distretto della Francia opera un secondo aiutante d'apostolo di distretto, poiché, al momento della sua ordinazione quale apostolo, Jean-Luc Schneider ha ricevuto pure l'incarico di agire quale aiutante d'apostolo di distretto.

L'aiutante d'apostolo di distretto Jean-Luc Schneider compirà 44 anni nel prossimo mese di settembre.

Quale base per il servizio divino, il sommoapostolo ha scelto la parola in Apocalisse 2, 19: "Io conosco le tue opere, il tuo amore, la tua fede, il tuo servizio, la tua costanza; so che le tue ultime opere sono più numerose delle prime." Basandosi su questa parola, il sommoapostolo ha spiegato: "Anche nel caso nostro il Signore conosce tutte le opere e tutte le vie che percorriamo, tutti i pensieri del nostro cuore e dell'anima nostra. Per lui e davanti a lui nulla rimane nascosto. Ormai di questo dovremmo essere sempre consapevoli; ne traiamo consolazione, ma vogliamo anche considerarlo come un avvertimento."

Ulteriori dettagli sulla Chiesa regionale della Francia e sui paesi ad essa collegati si ottengono qui: www.e-n-a.org.

27 June 2003