Wilfried Klingler dirige ora la Chiesa regionale della Sassonia/Turingia

Halle/Saale. Regnava un silenzio reverenziale nella grande sala dedicata a Georg Friedrich Händel, gremita fino all'ultimo posto, allorché il sommoapostolo Richard Fehr, alla fine del servizio divino, ha messo l'apostolo di distretto Fritz Nehrkorn al suo meritato riposo. Il sommoapostolo ha espresso parole di elogio per il lavoro di questo instancabile servo di Dio che era apprezzato da giovani e anziani: la sua modestia, il suo atteggiamento pieno d'amore e uno stretto collegamento con il sommoapostolo erano tra le sue virtù più rimarchevoli. Egli serviva quale ministro della Chiesa Neo-Apostolica per quasi 50 anni, e negli ultimi 16 anni quale apostolo di distretto e Presidente della Chiesa regionale della Sassonia/Turingia..

Chiamato a servire all'altare per l'ultima volta, l'apostolo di distretto uscente ha sottolineato che nella sua vita egli operava sempre secondo il motto: "Tra voi si faccia ogni cosa con amore."

L'apostolo di distretto Wilfried Klingler (53) di Hannover dirigerà d'ora in poi la Chiesa regionale della Sassonia/Turingia. Egli dirige quindi tre Chiese regionali nel comprensorio della Germania: Bassa Sassonia, Sassonia-Anhalt e Sassonia/Turingia, le quali contano complessivamente poco meno di 58.000 membri.

Il servizio divino, trasmesso via satellite nelle comunità delle Chiese regionali di Bassa Sassonia, Sassonia-Anhalt, Sassonia/Turingia e Polonia, aveva come base il testo biblico: "… comportatevi con timore durante il tempo del vostro soggiorno terreno" (I Pietro 1, 17). Il sommoapostolo Richard Fehr ha esortato tutti gli ascoltatori a restare soprattutto perseveranti nell'attesa del vicino ritorno di Gesù Cristo. Una relazione più dettagliata del servizio divino è disponibile qui:
www.nak.de/sath/ereignisse/stap_halle_2002.html.

Informazioni particolareggiate sulla nostra Chiesa regionale nella Sassonia/Turingia si trovano all'indirizzo
www.nak.de/sath/

21 June 2002